FANDOM


Pip Bernadotte
Pip Bernadotte
Età Sconosciuta (sulla trentina)
Sesso Maschio
Specie Umano
Famiglio (in seguito)
Affiliazioni Wild Geese
Organizzazione Hellsing
Alias Capitano
Abilità Leadership
Discreto stratega
Buon tiratore
Prima Apparizione (Manga) Hellsing: Volume 2
Prima Apparizione (Anime) Non presente
Prima Apparizione (OAV) Hellsing Ultimate III
Doppiatore italiano Maurizio Merluzzo
Seiyū Hiroaki Hirata (adulto)
Hiromi Higarashi (bambino)
Doppiatore inglese Yuri Lowenthal
HellsingBadge

Pip Bernadotte (ピップ・ベルナドット, Pippu Berunadotto) è il leader del gruppo di mercenari noto come Wild Geese, nonché un alleato dell'organizzazione Hellsing. Nel corso della serie dimostrerà un particolare interesse nei confronti di Seras Victoria.

Aspetto Modifica

Pip è un uomo di statura media con i capelli castani e gli occhi color verde-acqua. È abbastanza robusto di corporatura.

Le sue caratterisiche fisiche più evidenti sono probabilmente la lunga treccia e una benda nera sull'occhio sinistro. Solitamente indossa un cappello floscio di tipo australiano un po' calato in avanti, un paio di guanti e un cappotto lungo. È sempre mostrato con una sigaretta in bocca.

PersonalitàModifica

Pip appare il più delle volte come un personaggio baldanzoso e sicuro di sé. Affronta le situazioni più difficili mantenendo quasi sempre la calma e pianificando una strategia, sebbene anche lui possa rimanere sorpreso o spaventato dall'evolversi negativo degli avvenimenti. Più volte afferma di combattere solamente per i soldi, dicendo che finché verrà pagato, lui continuerà a lottare anche a costo della propria vita. Da bambino, una volta scoperto che la sua famiglia è composta da generazioni di mercenari, e che anche suo nonno e suo padre hanno ucciso in guerra, rimane stupito e sconvolto, ma in seguito accetta questa verità e inizia a condividere i loro stessi valori.

Si diverte ad infastidire Seras (per esempio cantandogli una canzone con un contenuto sconcio, come nel volume 3), ma in realtà prova simpatia e anche interesse verso la ragazza.

RelazioniModifica

Seras VictoriaModifica

Con Seras ha per buona parte della serie un rapporto amichevole; dopo il loro primo incontro un po' "burrascoso" (in cui la vampira riduce a mal partito il capitano per dimostrargli di essere una creatura sovrannaturale) spesso si vede Pip scherzare o chiacchierare con lei.

Nel sesto volume, facendo chiudere gli occhi a Seras, Bernadotte tenta di baciare la ragazza, non riuscendoci; in seguito dimostra a parole l'affetto che prova per lei, affermando che "Far morire una ragazza come lei, per un uomo è un disonore da meritare l'inferno". Nel volume successivo, infine, Pip riesce a baciare sulla bocca Seras, e anche dopo essere diventato un suo famiglio continua a sostenerla e aiutarla.

AlucardModifica

Wild GeeseModifica

StoriaModifica

AntefattiModifica

Come affermato da Kohta Hirano, Bernadotte ha origini francesi e svedesi. La sua è una famiglia di mercenari da generazioni; fu suo nonno, quando Pip era ancora un bambino, a confessargli questa verità, rivelandogli poi che suo padre è morto in combattimento mentre cercava di racimolare denaro per crescere il figlio.

Una volta cresciuto Bernadotte segue la tradizione familiare, diventando un mercenario e iniziando a guidare la milizia dei Wild Geese, combattendo numerose guerre in tutto il mondo.

1999Modifica

Pip, insieme alla sua squadra, viene reclutato da Walter nel volume 2, dopo che l'attacco dei fratelli Valentine ha fatto perdere all'organizzazione Hellsing quasi tutto il suo organico. Quando Integra presenta Seras Victoria in qualità di vampiro, Bernadotte si mette a ridere, non credendo alle sue parole e scherzando dicendo di essere il "mostro di Frankestein". Per convincerlo della cosa, dunque, Seras colpisce Pip sulla faccia ripetutamente con un solo dito, riducendolo a mal partito. La dimostrazione diviene ancora più convincente quando Alucard irrompe nella stanza attraverso una parete, confermando che la ragazza è davvero una vampira, seppur ancora "incompleta".

In seguito, Bernadotte e gli altri Wild Geese sono visti allenarsi al tiro al bersaglio sotto le direttive di Seras. Quando Integra ordina ad Alucard e Seras di recarsi in missione in Brasile, Pip li accompagna. La notte stessa del loro arrivo a Rio de Janeiro, il Millennium, rappresentato per l'occasione da Tubalcain Alahambra, fa in modo di mettere la polizia locale contro Alucard. Mentre il vampiro massacra gli agenti che gli vengono mandati contro, Pip penetra nella tenda dei capi della polizia (in combutta con i nazisti) e li uccide, dopodiché piazza una bomba e si allontana. Riesce ad impadronirsi di un elicottero, e con questo aiuta a far scappare Seras e il suo maestro.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale